Per la Cassazione l’atto di dotazione del trust non è imponibile

Il presupposto per la tassazione si realizza solo al trasferimento ai beneficiari. Nel mese di giugno, la sezione tributaria della Corte di Cassazione ha concentrato numerose controversie in materia di imposte indirette sul trust in due udienze, producendo così altrettante sentenze conformi in punto di diritto. Le pronunce giungono alle medesime conclusioni: il trasferimento di beni dal disponente al trustee non corrisponde a un trasferimento di ricchezza e quindi non comporta l’assoggettamento ad alcuna imposta proporzionale sui trasferimenti; né esiste un’imposta sulla costituzione di vincoli di destinazione, come era stato invece affermato da un precedente quanto discusso orientamento della Suprema Corte.

Lo Studio Gazzani è a disposizione a valutare #protezionipatrimoni #protezionifamiliari per le Vostre esigenze

Share