Scadenze fiscali novembre 2021: il calendario delle date da ricordare

Entro fine mese 62 scadenze in agenda Corsa contro il tempo sulla pace fiscale. Per rottamazione ter e saldo e stralcio possibile un mini rinvio a fine 2021

La zavorra della pace fiscale pesa sul calendario di contribuenti e intermediari, che già di suo prevede un fine mese carico di impegni. Ci sono, infatti, i “classici” termini per il versamento degli acconti e la trasmissione telematica delle dichiarazioni Redditi e Irap. Un pacchetto di 62 scadenze da domani (quando ci sarà l’appuntamento con l’invio degli Intrastat) fino a martedì prossimo.

La principale preoccupazione per chi è in debito con il Fisco (e non solo) è la concentrazione delle rate da recuperare per la rottamazione ter e il saldo e stralcio delle cartelle.

Lo Studio Gazzani è abituato a questo, e ha abituato i propri Clienti, adottando quanto affermava Socrate che “L’unica vera saggezza è sapere di non sapere nulla”

Share