“Non abbiate Paura” – afferma lo Studio Gazzani agli imprenditori – il Fisco può essere Amico

Lo Studio Gazzani ha incontrato a porte chiuse a Isola della Scala di Verona in una Villa settecentesca un centinaio di imprenditori, professionisti ed artisti, eccellenze dell’economia, per monitorare il sistema produttivo e soprattutto per trasmettere un segnale di ottimismo di “Non abbiate Paura” e di possibili soluzioni fiscali per trasformare il fisco da nemico a “Fisco Amico”, e mira anche a rafforzare le competenze professionali.
L’evento è una delle tappe a calendario dello Studio attivo nella consulenza dal 1955 per trasferire conoscenze e certezze alle scelte e decisioni imprenditoriali, che sono sempre difficili, ma con i consigli professionali, l’esperienza selezionata, una pianificazione – anche fiscale – è possibile.
Non Abbiate Paura è stato lo slogan della conferenza – sopratutto dedicata alle individuazione delle soluzioni su misura per l’imprenditore – che deve sempre essere consigliato – che muovono dalla “flat tax” per le microaziende, al Patent Box e Iper-Ammortamento, alla Pace Fiscale alla tassazione di Gruppo per le PMI, che rappresentano il tessuto importante del PIL italiano; ma anche alla individuazione della migliore struttura giuridica e fiscale per valorizzare e proteggere i patrimoni aziendali e familiari.
Il tema del patrimonio aziendale e familiare è sempre stata una specializzazione dello Studio, che ha sempre dimostrato attenzione e conoscenze specifiche e mirate ad ogni situazione, perchè “ogni famiglia e ogni passaggio generazionale aziendale è tipico e non seriale”, risultando anche tra gli Studio premiati in Italia e al Mondo, all’interno del network internazionale GMN, di cui lo Studio è membro dal 2008
La legge italiana prevede – infatti – strumenti giuridici – alcuni sconosciuti ai più – utili a valorizzare e tutelare i patrimoni. La crisi economica degli ultimi anni infatti ha diffuso sia in campo familiare, sia in campo imprenditoriale l’urgenza di tutelare il più possibile il patrimonio personale.
Ma la costruzione di società dedicate, di contratti specifici, previsti dalla legge, che rientrano come il fondo patrimoniale, il trust, e degli atti portanti vincoli di destinazione, a cui si aggiungono altri strumenti quali le polizze assicurative, i fondi pensione e il contratto di affidamento fiduciario.
In questa prospettiva lo Studio Gazzani si pone a fianco dell’imprenditore, del professionista, dell’artista, generatori di reddito, per valorizzare e proteggere questa ricchezza, e gli strumenti giuridici ci sono, le soluzioni sono presenti nel nostro ordinamento, bisogna individuarli e trovare un Fisco Amico.

Massimo Gazzani
Studio Gazzani

Share