Studio Gazzani si aggiudica l’Awards 2016 della rivista britannica AI Acquisition International – posizionandosi tra i migliori Studi a livello internazionale per le più significative innovazioni e attività in campo contabile di quest’anno come “Most Innovative Accountancy Firm of 2016”. Il riconoscimento negli anni passati è andato a realtà internazionali di primo piano per il settore come: Deloitte, Goodmanjones, Bird & Bird, Victoria, ecc….
Il prestigioso premio arriva dopo aver festeggiato lo scorso anno i 60 anni dello Studio, a dimostrazione che esperienza ed innovazione sono la giusta combinazione per offrire alla Clientela professionalità e servizi sempre più puntuali e precisi.

Significativa è stata la presentazione a Londra dell’iniziativa Unico24 che ora è online: unica nel suo settore e nell’esperienza italiana degli studi professionali.
Non è un’applicazione californiana, o un start up londinese, ma un servizio innovativo nato nella sede dello studio Gazzani di Isola della Scala, in provincia di Verona.
Il contribuente potrà accedervi, con pochi click, all’indirizzo www.unico24.it. La compilazione poi è guidata e prevede l’invio integrato on-line, tramite la piattaforma, di alcuni documenti. Lo Studio Gazzani elaborerà i dati e invierà la dichiarazione dei redditi certificata in sole 24 ore.
I professionisti dello Studio, infatti, entro il giorno successivo, provvederanno a recapitare il conteggio delle imposte e la stampa del modello di dichiarazione: servizio unico che abbina la professionalità di 60anni di esperienza e precisione – e oltre 50.000 dichiarazioni predisposte – alle richieste globali di velocità, efficienza e servizi delocalizzati e accessibili on line.
Lo Studio Gazzani grazie anche ad una rete di professionisti e di crowdsoursing è in grado di elaborare tutte le dichiarazioni Unico24.
L’ambizioso progetto messo in campo rappresenta sicuramente una forma evolutiva nel rapporto professionista/cliente al passo con i tempi dove la digitalizzazione e la telematizzazione costituiscono elementi indispensabili del vivere quotidiano.
Il sistema si presenta meno complesso e più immediato di altri messi a disposizione – anche di quello precompilato dall’Agenzia delle Entrate che fatica a decollare – perché a fianco del contribuente c’è un professionista che provvede alla compilazione del modello di dichiarazione sempre pronto a fornire consulenza fiscale qualora richiesta.
Tutti i redditi basilari sono trattati ed elaborati – anche in lingua inglese – e trasformati dall’applicazione in Unico. Il servizio, grazie all’economie rese possibili dalla piattaforma digitale, è offerto a partire da 49 €.

Share