Il Decreto di Agosto che verrà!!!

Poca attenzione è stata fatta su alcuni provvedimenti in fase di approvazione e definizione, che possono essere interessanti per le Vostre attività:

  • Proroga automatica al 31 gennaio 2021 delle moratorie sui finanziamenti (misura poco commentata ma efficacissima)
  • Bonus negozi dei 29 centri storici definiti, perchè ai commercianti verrà restituito il 20% della differenza per chi l’anno scorso aveva ricavi fino 400mila euro
  • Blocco licenziamenti al 15/11 e proroga CIG
  • Rivalutazione dei beni aziendali al 3% (o solo civilistica gratuita), perchè le imprese si possono patrimonializzare mediante una rivalutazione dei beni d’impresa e delle partecipazioni a costi ridotti e ad effetto rapido. E’ quanto prevede il decreto Agosto. Una rivalutazione economica, quindi, dato che il riconoscimento fiscale dei maggiori valori imputati ai fini civilistici passa attraverso il versamento di un’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’IRAP del 3%. Non solo, ma il maggior valore attribuito ai beni e alle partecipazioni si considera riconosciuto, ai fini delle imposte sui redditi e dell’IRAP, a decorrere dall’esercizio successivo a quello con riferimento al quale la rivalutazione è stata eseguita.

Anche il mese d’Agosto introduce nuovi provvedimenti e il compito dello @StudioGazzani è quello di assisterVi anche in questo periodo (con doppio senso “storico” e “di attenzione”).

Share