Lo studio di consulenza professionale, fondato da Carlo Gazzani nel 1955, allora uno dei primi dottori   commercialisti operanti a Verona,  è infatti costantemente cresciuto nel tempo.

Da studi a Isola della Scala e a Verona, alle più recenti aperture a Milano e a Roma, fino alla partnership  internazionale. Lo Studio Gazzani è oggi unico corrispondente italiano e partner in Italia e all’estero di “Gmn International”,   un’associazione di società di revisione giuridicamente indipendenti in tutto il mondo, tra i primi 15 network internazionali,   con un fatturato di oltre 200 milioni di dollari, garantito da 66 membri , 325 Partners e 2.445 occupati complessivi,   presente in 48 Paesi con 136 sedi.  Una crescita accompagnata dalle parole chiave “esperienza” e “personalizzazione”, ma   anche dall’esplosione di una professione che quando Carlo Gazzani   si iscrisse nel 1955 all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Verona contava in Italia 7.343 professionisti, mentre nel 2015 se ne contano ben 116.245, ovvero 16 volte in più.

Lo Studio è composto da una ventina di professionisti, guidati da Massimo Gazzani, figlio del fondatore ed artefice dello sviluppo verticale dello Studio. Oggi , infatti, all’assistenza nei tradizionali settori societario, tributario, bancario, finanziario e dei mercati dei capitali – assicurati già dagli anni 80 –   si affianca un’assistenza di primario livello nelle aree del contenzioso, della pareristica, delle operazioni straordinarie, con una propensione sperimentata verso le Imprese familiari e la continuità delle aziende.

Lo Studio Gazzani celebra i suoi 60 anni di attività

Share